È uno spazio di ascolto, riflessione e  confronto in cui vengono integrate tecniche cognitive e della Medicina Ayurvedica. Adatto a chiunque voglia migliorare se stesso rinforzando la consapevolezza e l’autodeterminazione per poter vivere la vita con maggiore serenità; si apprende come utilizzare le proprie risorse per gestire, con un atteggiamento più propositivo di quello abituale, i diversi eventi che si presentano.

È un momento solo tuo durante il quale sei tu la persona più importante.  Scegli cosa vuoi condividere, di cosa vuoi parlare o cosa vorresti migliorare; non vengono espressi giudizi, è uno spazio protetto.

Il Counselor Olistico interviene nel ruolo di una guida che ti aiuterà ad indagare dentro di te e a scoprire le tue risorse, i tuoi punti di forza ma soprattutto a conoscere te stesso. 

Utilizza tecniche cognitive che promuovono atteggiamenti propositivi e una nuova prospettiva che ti aiuterà ad affrontare i momenti di difficoltà. 

Ma non solo…

Serve a chiunque voglia conoscersi di più ed esplorare se stesso nel profondo. L’auto-conoscimento è la base del benessere e della serenità.

Il Counseling Olistico ci permette di abbinare varie discipline olistiche come l ‘Ayurveda e l’Olismologia; come sappiamo, ci sono momenti in cui una non è pronto per parlare o preferisce non farlo e proprio in quei casi esistono alternative molto efficaci (infatti il corpo e la mente agiscono in simbiosi e si può lavorare in entrambe le sfere). 

Sceglieremo insieme il tipo di trattamento o colloquio in base alle tue necessità e lo valuteremo durante il percorso.

Il colloquio di Counseling può essere effettuato online o in presenza e ha una durata di un’ora.

La cosa più importante è che tu ti senta comoda, libera e sicura in questo spazio, è un tuo momento e lo gestisci tu.

La modalità e la frequenza dei colloqui verrà decisa insieme, è un percorso personalissimo ma non è una terapia né un sostegno psicologico. La durata massima del percorso sarà di 4 mesi, in base anche alla frequenza.